google maps

Google Maps si aggiorna alla versione 9.3 introducendo piccole ma importanti novità come la possibilità di condividere i nostri percorsi e per i fortunati possessori anche con i Google Glass.

Continua il rilascio di aggiornamenti per le applicazioni della casa di Mountain View e dopo l’arrivo della nuova release di Google Translate, da poche ore è disponibile anche il nuovo aggiornamento di Google Maps che giunge così alla versione 9.3. I cambiamenti inseriti da Google non sono subito visibili ma utilizzando attentamente l’app è possibile notare soprattutto la nuova modalità di condivisione, che consente di inviare il proprio percorso pianificato, attraverso il classico menu di condivisione.

Altra piccola novità è la possibilità (finalmente!) di disabilitare il pop up che segnala all’utente, la non corretta abilitazione di tute le funzionalità del GPS del proprio dispositivo Android.

Maggiori permessi per Google Maps

Durante l’installazione di questo nuovo aggiornamento è possibile poi notare alcune piccole novità riguardanti i permessi concessi all’applicazione, che portano alla possibilità di accedere a dispositivi ed impostazioni Bluetooth e l’abilitazione ad avviare Google Maps all’accensione del dispositivo. Al momento non è chiaro a cosa possano servire questi permessi, ma probabilmente presto lo scopriremo.

Novità ancora da svelare

I ragazzi del noto sito AndroidPolice poi, hanno analizzato nel dettaglio il codice presente nel file APK del nuovo Google Maps 9.3 scoprendo diversi richiami a funzionalità, al momento sconosciute, che potrebbero essere integrate presto in una nuova release.

Le linee di codice qui sopra indicherebbero la possibilità di ottenere notifiche specifiche relative alla propria posizione, in stile Google Now.

Queste linee invece dovrebbero essere legate ad una nuova funzionalità che consentirebbe di confermare la propria posizione, anche se la finalità è ancora tutta da chiarire.

Google Maps 9.3 è al momento in fase di rilascio globale, ma chi non volesse aspettare oltre per provare tutte le novità introdotte da Google in questa release, potrà installare l’app, attraverso l’APK scaricabile dal link sottostante.

badge