google maps

L’ultimo aggiornamento alla versione Beta di Google Maps introduce una nuova funzione davvero molto interessante, portatasi alla nostra attenzione già in agosto con il teardown dell’applicazione.

Con Google Maps Beta 9.44, di fatto, si osserva l’implementazione di una funzione che consente di ottenere informazioni in merito alla presenza di parcheggi nelle destinazione selezionata, ponendo una classificazione in categorie: limitati, medi e facili. Una piccola icona a forma di “P” indicherà la disponibilità del parcheggio. Secondo quanto riferito da alcuni utenti, al momento, la funzione consente di avere informazioni in merito alla disponibilità dei posti auto nei grandi luoghi pubblici, nei centri commerciali, negli aeroporti e nei vari punti di interessi strategici. Al momento, a quanto pare, la feature non è disponibile all’interno del territorio italiano, sebbene confidiamo nel fatto che Google possa rilasciarla anche in Europa a breve. Nel caso in cui ravvisaste la presenza della nuova funzione lasciateci pure un vostro commento. Intanto potete scaricare l’APK verificato da APK Mirror seguendo questo link.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteNokia P1 potrebbe arrivare al MWC 2017 con lo Snapdragon 835
Prossimo articoloLG X300: un nuovo entry level lanciato con Android Nougat