In un precedente articolo vi avevamo presentato una valida alternativa firmata Apple all’assistente vocale Amazon Echo. BigG non vuole essere da meno e, molto probabilmente durante il prossimo evento, presenterà il proprio Google Home.

Google Home, cose e di quali sistemi si avvale.

Google Home è uno speaker Wi-Fi in grado di gestire le funzioni relative all’ambiente domestico così come riprodurre file audio e gestire operazioni di ricerca. Dotato di quattro luci LED colorate, una volta interfacciato alla rete wireless, è in grado di ricevere ed interpretare i comandi vocali immessi dall’utente.

Lo speaker può essere collegato a smartphone, tablet, speaker esterni, Smart TV e Chromecast. Per offrire un servizio completo, il sito AndroidPolice ha comunicato la possibilità di poterlo collegare alla piattaforma SmartThing prodotta dalla Samsung oltre che ai prodotti Nest di Google, in quanto è garantita la piena compatibilità.
Per chi non lo sapesse, SmartThings è una piattaforma in grado di rendere smart tutti i dispositivi presenti in casa. Il kit permette, ad esempio, di sincronizzare tra loro tutti gli elettrodomestici e controllare il perfetto funzionamento via smartphone.
Invece, per quanto riguarda i prodotti Nest di Google, si tratta di videocamere outdoor intelligenti in grado di identificare ogni singolo volto così, tramite la funzione Person Alerts, possono segnalare l’arrivo di una specifica persona.

Insomma, Google Home – sia esso utilizzato da solo piuttosto che in combinazione con uno dei prodotti sopra indicati – permette una gestione ed un controllo della casa grazie al solo utilizzo della voce e dei comandi impostati. Un sistema completo ed efficiente che potrebbe mettere qualche bastone tra le ruote al più diffuso Amazon Echo.

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: