Google Home adesso si collega ad altri speaker Bluetooth

Google Home adesso si collega ad altri speaker Bluetooth

Il colosso di Mountain View ha ormai introdotto su diversi mercati i nuovi Google Home e Home Mini per gestire la casa in modo smart. Tuttavia, è chiaro che allo stato attuale in casa potrebbero esserci degli altoparlanti Bluetooth di qualità superiore che vengono principalmente utilizzati per l’ascolto della musica.

Con l’ultimo aggiornamento rilasciato da BigG, adesso è possibile dirigere il flusso audio dello smart speaker dotato di Google Assistant direttamente sui nostri altoparlanti di casa preferiti. Dopo aver effettuato l’abbinamento, sarà possibile controllarne sia la riproduzione che il volume.

Per abbinare il vostro altoparlante Bluetooth con Google Home o Home Mini basterà aprire l’app Home ed andare all’interno delle Impostazioni. Il collegamento ad un altoparlante esterno potrete effettuarlo attraverso la voce “diffusore preferito”, funzione precedentemente esistente ma che veniva limitata ai soli dispositivi compatibili con Google Cast.

Con l’inserimento del supporto Bluetooth diventa quindi possibile creare un sistema musicale multi-ambiente all’interno della vostra casa in pochi semplici passi. Quando chiederete al vostro smart speaker di avviare un determinato brano, potrete anche decidere su quale dispositivo dirigere il flusso audio.

Bisogna tuttavia evidenziare che questa funzione sembra essere ancora in fase di sviluppo e potrebbe non essere disponibile per tutti, siamo ad ogni modo certi che nel corso delle prossime settimane il rilascio potrà essere effettuato a tutti i dispositivi in via del tutto ufficiale

FONTE: AndroidPolice;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: