Google Hangouts aggiunge il supporto ad iPhone X

Google Hangouts aggiunge il supporto ad iPhone X

Finalmente Google ha nelle ultime ore rilasciato l’aggiornamento di Hangouts per iOS includendo il supporto ad Apple iPhone X. Questo aggiornamento segue la scia di diversi altri servizi sviluppati da BigG e per tempo aggiornati per supportare il display del nuovo top di gamma 2017 di Cupertino.

Vi ricordiamo che Google Hangouts è l’applicazione di messaggistica prodotta dall’azienda che permette di scambiare messaggi di chat, effettuare chiamate, videochiamate e partecipare a conference di gruppo.

Con la nuova versione 21.0.0 di Hangouts per iOS l’applicazione sfrutterà a pieno il display del dispositivo, riempendo anche il bordo superiore distinto dalla barra di sensori amata ed odiata da tantissimi utenti. Prima di tale aggiornamento, infatti, l’applicazione era visualizzata con delle barre nere presenti nella parte superiore ed inferiore del display in quanto veniva considerata la dimensione di un “normale” iPhone 8.

Google Hangouts su iPhone XGiusto la scorsa settimana Google ha aggiornato anche Play Music includendo le stesse modifiche all’interno del changelog ufficiale. Sembra che gli sviluppatori stiano lavorando duramente per permettere ai possessori del nuovo melaphonino di utilizzare la suite Google al completo e senza incompatibilità di alcun tipo.

Vi ricordiamo che è possibile scaricare o aggiornare gratuitamente l’applicazione di messaggistica istantanea di casa Google direttamente dalla pagina dedicata presente su AppStore.