Alcuni giorni fa vi avevamo parlato dell’arrivo dell’applicazione MyGlass che servirà ad interfacciare i Google Glass con i vari device Android. E proprio durante un analisi dettagliata del file APK dell’applicazione MyGlass ieri è stata fatta una scoperta molto importante, Google è pronta a lanciare un servizio di gestione centralizzata per i giochi (come già avviene nel mondo Apple) che si potrebbe chiamare Google Game Center.

Dai file analizzati nell’APK sembra che il nuovo servizio Google Game Center sia in una fase molto avanzata e non nei primi test iniziali, e che permetterà la gestione ed il salvataggio delle proprie partite nel cloud, oltre alla sincronizzazione delle partite mutiplayer in tempo reale e con sistema a turni (tipo Ruzzle), gestione degli inviti, chat durante il gioco, gruppi e molto altro ancora in modo da poterli poi utilizzare su più dispositivi Android.

Aver trovato queste indicazione in un APK di un applicazione dedicata ai Google Glass, non significa che li potremo utilizzare per giocare ma che, una volta che il servizio Game Center (sempre se il nome definitivo sarà questo) sarà attivo permetterà di ricevere informazioni direttamente sugli occhiali.

Lo sviluppo di questo nuovo servizio è ad uno stato molto avanzo anche se non sappiamo ancora se Google lo integrerà nelle attuali versioni di Android (ICS e Jelly Bean) o decida di inserirlo direttamente  nella prossima versione di Android 5.0 Pie Lime Key e comunque a questo punto ci sono ottime speranze che Google lo presenti ufficialmente al prossimo Google I/O del 15 Maggio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMicrosoft conferma l’arrivo dei Tablet Windows da 7 pollici nei prossimi mesi!
Prossimo articoloSamsung Galaxy S4 – HTC One – Sony Xperia Z: Scatti a confronto