Google Foto da oggi riconoscerà i nostri simpatici amici a quattro zampe

Google Foto da oggi riconoscerà i nostri simpatici amici a quattro zampe

Nelle ultime ore la divisione Google Foto del motore di ricerca ha annunciato che da adesso sarà possibile cercare con più facilità le foto degli animali domestici, raggruppandole automaticamente proprio come funziona con le persone. Ciò significa che non sarà più necessario digitare parole come “cane” o “gatto” per trovare le foto del vostro animale a quattro zampe.

Il nuovo aggiornamento per Google Foto in fase di rilascio nella maggior parte dei paesi non mostra soltanto gli animali domestici raggruppati insieme ai volti delle persone a cui abbiamo scattato delle fotografie, ma consente anche di inserire delle etichette in modo tale da assegnare il loro vero nome. In questo modo sarà possibile effettuare ricercare sia per razza, sia per emoji di animali, sia per il loro vero nome.

Il motore di ricerca comunque avvisa circa alcuni problemi che potrebbero presentarsi con questo nuovo algoritmo di Google Foto. Il sistema è in grado di distinguere animali di razze diverse, ma potrebbero esserci ancora delle difficoltà nel caso in cui andassimo ad effettuare la ricerca per nome e ci fossero – per esempio – tre dalmata differenti.

Sicuramente si tratta di una tecnologia agli esordi ed in fase di evoluzione, un grande passo avanti per l’intelligenza artificiale ed una funzione molto gradita da tutti gli amanti degli amici a quattro zampe.

Vi ricordiamo che il rilascio dell’aggiornamento è iniziato da poche ore, non vi resta quindi che recarvi all’interno della pagina dedicata del Google Play Store o Apple AppStore per verificare l’arrivo della nuova versione dell’applicazione.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: