backup Android

Google eliminerà i vostri vecchi backup Android dopo due mesi dall’ultimo utilizzo del vostro account con un dispositivo Android. Questa importante informazione è stata riportata da un utente di Reddit che ha provato ciò sulla propria pelle.

Dopo alcuni mesi di utilizzo di un vecchio iPhone, l’utente ha scoperto di aver perso tutte le impostazioni, wi-fi salvate, password e dati delle applicazioni presenti nel proprio account Google e collegate ai dispositivi Android.

I termini di servizio Google affermano esplicitamente che dopo 14 giorni di inattività, i backup esistenti di Android fisseranno una data di scadenza, dopo di che verranno totalmente cancellati dal cloud di BigG.

backup Android
backup Android

Il vero e groppo problema sta nel fatto che il motore di ricerca non si è preoccupato neanche di notificare tale scadenza all’utente di cui ha previsto la rimozione dei backup Android, sarebbe stata sufficiente una semplice email di avvertenza. Sicuramente, come afferma l’utente di Reddit, sarebbe bello poter utilizzare l’archiviazione di Google Drive per memorizzare i backup Android per tutto il tempo necessario, un’idea abbastanza banale a cui probabilmente il motore di ricerca non ha ancora pensato.

Non ci resta che sperare l’inserimento di questa feature nella prossima release di Android visto che, anche con il rilascio della versione 8.0 Oreo, i termini e condizioni del servizio sono rimasti invariati e non vi è ancora la possibilità di salvare backup sotto forma di file.

VIAPhonearena
FONTEReddit
CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone X va contro l’Islam: discriminazione per le donne che indossano il velo
Prossimo articoloASUS ZenFone V ufficiale: esclusiva Verizon con Snapdragon 820 e display 5.2 pollici AMOLED