Google, il motore di ricerca più utilizzato del pianeta, ha letteralmente cambiato il nostro modo di reperire nuove informazioni. Una volta era necessario recarsi nella biblioteca della propria città, o acquistare un giornale per reperire nuove informazioni. Con l’avvento di Internet e di Google tutto ciò cambiato.

Il cambiamento, però, è tutt’altro che finito. I dispositivi mobili (smartphone, tablet, iPhone, iPad, ecc.), infatti, hanno rivoluzionato ancora una volta il nostro modo di comunicare e conoscere il mondo. Prima era necessario disporre di un Personal Computer per navigare sul web, ora basta estrarre dalla tasca il proprio cellulare per fare una ricerca o inviare un email.

Fra non molto, però, i dispositivi mobili porteranno un altro cambiamento nel nostro modo di fare ricerche online. Infatti, Google sta per attivare una nuova modalità di indicizzazione web dedicata quasi esclusivamente al mondo dei dispositivi mobili. Oggi una grossa fetta di internauti utilizza il proprio smartphone o tablet per navigare su Internet. Proprio per questa ragione ci sarà un cambiamento epocale per quanto riguarda il sistema di indicizzazione dei contenuti del web. Al momento non è chiaro quali cambiamenti effettivamente comporterà questa novità, ma siamo certi che il nostro modo di fare ricerche con Google sarà ben diverso da come facciamo le ricerche ora.

Via