Google Drive, la famosa applicazione cloud-based, creata da Google, inizia finalmente il rollout per la nuova versione dedicata all’ambiente desktop. La nuova versione era stata presentata e mostrata durante la conferenza per sviluppatori circa due settimane fa e avevamo potuto ammirare l’enorme e significativo restyling effettuato dagli sviluppatori Google.

Abbiamo lanciato Google Drive da poco più di due anni e oltre 190 milioni di persone lo stanno utilizzando, per salvare in modo sicuro i file presenti sui propri telefoni, tablet e computer. Questa incredibile crescita ci ha permesso di introdurre piani per l’abbonamento più economici e, a da oggi, di aggiornare Drive per renderlo ancora più semplice e veloce da usare.

Oltre alla parte grafica possiamo vedere che è stato sostituito il vecchio pulsante “Crea“, posto in alto a sinistra, con la dicitura “Nuovo” che comunque mantiene più o meno le stesse funzionalità. E’ stata aggiunta la possibilità di effettuare selezioni multiple tramite trascinamento del mouse e il supporto drag and drop e ulteriori dettagli legati ai file che selezioniamo di volta in volta. Noi ancora non abbiamo ricevuto l’aggiornamento e voi? Che ne pensate?