Questa mattina aprendo Google gli utenti sono stati accolti da uno speciale Doodle dedicato ai 126 della Torre Eiffel, uno dei monumenti più visitati al mondo.

Google ha deciso di dedicare uno speciale Doodle per festeggiare i 126 anni della Torre Eiffel, simbolo di Parigi inaugurato esattamente il 31 marzo 1889. Fu costruita in poco più di due anni, dal 1887 al 1889 (in 2 anni, 2 mesi e 5 giorni)  in occasione dell’esposizione universale del 1889, che si tenne a Parigi per celebrare il centenario della Rivoluzione francese, sarebbe dovuta essere smantellata al suo termine ed invece divenne il simbolo dell’intera città.

torre eiffel

Curiosità sulla torre Eiffel

La celebre torre di Parigi, prende il nome dal suo progettista, l’ingegnere Gustave Eiffel, autore anche della struttura interna della Statua della libertà.  La Torre Eiffel è alta 324 m ed è stato il monumento più alto del mondo fino al 1930, anno in cui fu completato il Chrysler Building di New York. Per salire fino in cima vi sono due possibilità: i 1665 scalini oppure due ascensori trasparenti. La struttura è divisa in tre livelli aperti al pubblico, raggiungibili sia con l’ascensore sia con le scale. I meccanismi degli ascensori sono quelli originali del 1889 e percorrono, all’anno, 100,000 km. A sud-est della torre si allunga una distesa erbosa da cui un tempo partivano i primi voli in mongolfiera.

torre eiffel

Il 3 giugno 1902 alle 21:20 un fulmine colpisce la torre Eiffel permettendo ad un fortunato fotografo di realizzare uno scatto che entrerà nella storia.

torre eiffel

La Torre Eiffel è visitata mediamente ogni anno da circa cinque milioni e mezzo di turisti e nel 2006 è stata al nono posto tra i siti più visitati della Francia, ed è il monumento a pagamento più frequentato del mondo con 6.893.000 visitatori nel 2007. Dalla sua apertura, nel 1889, è stata visitata da circa 250 milioni di persone e dal 1964 è classificata come Monumento storico di Francia.

Numeri impressionati per un monumento eterno al quale anche Google oggi con il suo speciale Doodle rende omaggio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Xperia Z4: GFXBench ne rivela i componenti interni
Prossimo articoloJabra premiata ai Red Dot Design Awards 2015