Sanmay Ved acquista per soli 12 dollari Google.com. Nessuna cifra milionaria quindi, giusto il prezzo di una pizza e una birra. Ma come è potuto accadere e soprattutto, come è finita questa storia?

Sanmay Ved è un ex dipendente Google e, mentre si trovava su Google Domains per vedere di acquistare un bell’indirizzo web, ecco che, forse più per curiosità che altro, decide di vedere se qualcosa sotto il nome di “Google” è disponibile. E in effetti è così. Google.com sembra disponibile all’acquisto!

Una grande sorpresa e ovviamente, poteva lasciasi sfuggire l’occasione di acquistare anche solo per pochi minuti, Google.com? Si perché senza dubbio sapeva già che mai avrebbe potuto tenersi un dominio simile, ma senza dubbio non poteva lasciar volare inosservata quella che non si dimostra tanto un’opportunità, quanto piuttosto una #bellastoria da raccontare.

Al fortunato acquirente iniziano ad arrivare le e-mail di conferma, sia dal sistema informatico che dalla banca. Insomma, sembra proprio che il dominio Google.com sia davvero suo!

Come è possibile che Google.com fosse disponibile? Semplicemente, con molte probabilità, l’azienda si è dimenticata di rinnovare il proprio dominio prima che scadesse. E’ già successo in passato ad altri. Tempo poco, sono arrivate tutte le e-mail di cancellazione, il sogno è stato infranto e i dodici dollari sono tornati sul suo conto!