Chrome

Secondo quanto appreso in queste ore, Google Chrome starebbe attuando un restyling davvero atteso da coloro che, avendo a disposizione phablet dalle diagonale piuttosto generose, si trovano alle prese con un browser non sempre alla portata dell’utilizzatore medio che, in tal caso, deve necessariamente utilizzare entrambe le mani per poter interagire con il navigatore web.

Di che cosa stiamo parlando? Stiamo parlando del fatto che BigG ha deciso di traslare la posizione della propria barra indirizzi Google Chrome al margine inferiore dello schermo. In considerazione del fatto che, sino a questo momento, tale indicazione era stata prevista al margine superiore, come in ambiente desktop, si può registrare in questo caso un comportamento decisamente più user-friendly che ricalca appieno le scelte compiute da Microsoft per i propri Windows Mobile Phone.

Tutti i nuovi controlli Google Chrome, quindi, si troveranno in basso come Safari su iOS e, pertanto, il solo utilizzo del pollice sarà sufficiente per accedere rapidamente alle funzioni. Lo schema di controllo qui esposto è solo agli esordi, ma verrà implementato a breve su tutti  device Android-based in vista di un prossimo futuro aggiornamento. Intanto, dalla Preview, ecco come dovrebbe apparire la nuova funzione. Che ve ne pare, era ora?google-chrome-address-bar