Google Assistant sbarca sui dispositivi con Android 5.0 Lollipop

Google Assistant sbarca sui dispositivi con Android 5.0 Lollipop

Il colosso Google ha da poco esteso il supporto di Assistant – il suo assistente digitale – per gli smartphone con a bordo il sistema operativo Android 5.0 Lollipop.

Assistant è stato lanciato all’inizio di quest’anno sugli smartphone Android, ma i tablet sono stati notevolmente esclusi. Per questo motivo, negli ultimi mesi, i tablet Android sono stati dotati della vecchia funzione di ricerca Now on Tap che si attiva quando si tocca e si tiene premuto il pulsante home. Ad ogni modo, nelle prossime settimane, l’assistente digitale del colosso di Mountain View verrà lanciato sui tablet con a bordo la versione Android 6.0 Marshmallow e successive. Il rollout comincerà dagli Stati Uniti.

Nel frattempo, Google sta espandendo il supporto ad Assistant ad un maggior numero di smartphone aggiungendo la compatibilità con la versione Android 5.0 Lollipop. Il rollout è già cominciato per gli utenti con la lingua impostata in inglese negli Stati Uniti, Regno Unito, India, Australia, Canada e Singapore, così come in spagnolo negli Stati Uniti, Messico e Spagna. Inoltre, è in arrivo per gli utenti in Italia, Giappone, Germania, Brasile e Corea.

L’aggiunta di Lollipop è un passo molto importante, dato che è ancora la seconda versione più utilizzata di Android, secondo quanto emerso dai numeri di distribuzione dicembre. Marshmallow detiene ancora il primo posto con Nougat solo al terzo posto. Con questo rollout, Google Assistant sarà disponibile su quasi l’80% degli attuali dispositivi Android.

Per conoscere tutti i dettagli sul nuovo Assistente di Google vi invitiamo a consultare l’approfondimento dedicato “Google Assistant italiano attivo: cos’è e come funziona“, mentre per chi desidera testare in modo giocoso la nuova funzione suggeriamo l’articolo dedicato ““Ok Google”, le domande più divertenti da provare con Assistant“.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: