Google pubblicizza “Assistant” con l’aiuto delle celebrità

Google pubblicizza “Assistant” con l’aiuto delle celebrità

“Make Google do it” è il nuovo slogan che l’azienda ha deciso di portare avanti nella nuova campagna pubblicitaria pubblicata su YouTube. Letteralmente può essere tradotto come “Fallo fare a Google” ed è evidente che ci si riferisce all’assistente vocale ormai affermato da più di un anno.

L’azienda ha deciso di pubblicare ben otto diversi video in cui  alcune celebrità, tra cui la cantante australiana Sia, John Legend, Chrissy Teigen e Kevin Durant, si ritrovano a pensare ai tantissimi impegni e alle numerose cose da fare. Al termine di ogni clip appare poi lo slogan di cui abbiamo già parlato, in modo da far capire come l’assistente di Google può effettivamente semplificare le azioni quotidiane.

Purtroppo ogni spot è attualmente disponibile solo in inglese e non è detto che vengano tradotti anche in altre lingue. Ogni video ha una lunghezza variabile, vanno infatti da 16 secondi fino a raggiunger 1 minuto e 36, passando per clip 36 secondi o 1 aiuto e 6 secondi.

Uno tra questi, quello dalla durata maggiore, è incentrato sulla notte degli Oscar, evento di fondamentale importanza sopratutto negli Stati Uniti d’America. A proposito di questo, è anche possibile scoprire i vincitori di tutte le varie categorie chiedendolo semplicemente a Google Assistant.

Vi riportiamo ora tutti gli spot, in modo da farsi un’idea della nuova strategia pubblicitaria di una delle aziende più famose al mondo.

Ecco i video pubblicati

FONTE: YouTube