Google ha appena presentato un nuovo formato per le immagini fisse ed animate che mira a rivaleggiare con l’estremamente popolare JPEG. Il nuovo formato è chiamato WebP  che offre un risparmio in compressione di circa il 30% e supporta anche le immagini animate così da poter rivaleggiare anche con i formati GIF. Una buona notizia è che sarà supportato da servizi di Google e Google Plus con la benedizione anche di Facebook.

Il nuovo formato WebP potrebbe essere un grande sollievo per i siti web con una grafica intensa e li renderà più veloci nel caricamento così da rendere l’esperienza dell’utente finale migliore.

Inoltre, Google ha svelato anche un nuovo codec video, il WebM VP9 che è del 63% più piccolo di H.264. Offre la stessa qualità ai bit rate più bassi. Questa è una grande notizia per coloro che amano vedere molti video sui propri dispositivi mobili risparmiando mega bytes preziosi… Ovviamente verrà esteso a Youtube!

Keyforweb.it Google annuncia WebP e WebM nuovi formati di immagini e video: compressione più efficiente

 

Rimanete con noi per le prossime news!

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle annuncia il Samsung Galaxy S4 Google Edition con stock Android!
Prossimo articoloGoogle annuncia Google Play Music All Access: “La radio senza regole” che sfiderà Spotify!