Google Allo è recentemente sbarcata quale applicazione concorrente di vari altri più blasonati servizi di messaggistica istantanea quali Whatsa.. Telegram e Co. a seguito del rilascio di Google Duo giunto già alla sua seconda revisione.

Evidentemente, i piani di competizione sviluppati da BigG per la sua nuova piattaforma di messaggistica sono piuttosto sviluppati e per questo contano su nuove implementazioni funzionali che consentano di accorciare le distanze portando sempre più utenti al seguito del servizio.

Google Allo app, nello specifico, riceverà alcune importanti novità annunciate in sede Twitter da Justin Uberti, Capo Ingegnere del progetto. Il prossimo aggiornamento dell’applicazione, quindi, potrà contare su un’interessante serie di aggiunte che si manifesteranno in:

  • Nuove feature per l’assistente di Google
  • Un’applicazione desktop per Google Allo
  • Integrazione con Google Duo
  • Possibilità di condivisione dei file.
  • Risposte rapide
  • Supporto agli SMS
  • Personalizzazione dell’app attraverso i Temi

In merito alla questione privacy Google Allo non è stata rilasciata ancora alcuna dichiarazione e per questo ci si attendono, anche in tal senso, nuovi aggiornamenti inerenti la questione. Voi come avete trovate la nuova applicazione Google dedicata alla messaggistica istantanea? Lasciateci pure la vostra opinione al riguardo.

VIA