Sembra davvero che Google sia al lavoro per rendere la nostra casa più “smart”, a cominciare dai pulsanti da muro.

La società di Mountain View, starebbe lavorando su un termostato connesso ad internet, che aiuti l’utente a monitorare e ottimizzare il consumo energetico, attraverso il programma “EnergySense”.

Google ha anche già registrato dei “Trusted Tester” per verificare le capacità di questo Smart-Thermostat, che sarà sicuramente interconnesso e controllabile tramite apposite app per Android.

Non si hanno maggiori info sul progetto, e immaginiamo che prima di vedere dei samples o render passerà molto tempo, ma se davvero Google sta cercando di rendere le nostre case più intelligenti con apparati di questo tipo, non ci resta che attendere fiduciosi e vedere cosa tirerà fuori nel prossimo futuro!

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook lancia “DisLike” ma solo per il messenger
Prossimo articoloFinalmente anche in italia gli smartphone Wiko