Google Pixel Always On Display

Grazie ad alcuni sviluppatori è stata scoperta la modalità Always On Display nascosta tra le righe di codice della nuova Developer Preview di Android O.

Una stringa di codice, scoperta da XDA Developers, rivela che Google aggiungerà l’Always On Display sui nuovi Pixel. Questa funzionalità, per chi non la conoscesse, consente agli utenti di visualizzare informazioni importanti sullo schermo senza dover toccare il telefono o cercare di visualizzare una notifica. Lo stesso codice è stato originariamente trovato sul Motorola Moto X del 2013, sotto forma di Moto Display. Alla fine, è stato aggiunto al AOSP quindi qualsiasi dispositivo Android con hardware compatibile ne può usufruire.

Nel corso degli ultimi anni, nuove funzionalità sono state aggiunte ad Ambient Display, ma mai una funzionalità Always On. Uno dei motivi principali è stato il consumo eccessivo di batteria, a causa dello schermo che rimane sempre acceso. Samsung, però, è riuscita a migliorare tale consumo grazie all’ausilio di display OLED e ciò potrebbe anche essere un suggerimento sull’hardware utilizzato da Google per i nuovi smartphone.

Un Google Pixel con l’ultima release di Developer Preview ha rivelato una stringa che menziona la parola “dose“. Ciò non ha niente a che fare con la funzionalità che permette di risparmiare batteria gestendo al meglio le applicazioni in background, ma potrebbe riguardare un interruttore che permette di attivare un nuovo Always On Display.

<PreferenceScreen android:title=”@string/tuner_doze” android:key=”doze”>
<com.android.systemui.tuner.TunerSwitch android:title=”@string/tuner_doze_always_on” android:key=”doze_always_on” sysui:defValue=”false” />

Altre parti del codice indicato che tale modalità è in fase di sperimentazione. Nonostante la stringa di codice sia presente, la funzione non è ancora disponibile e visibile sul sistema operativo.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: