google

Questa notte Google ha rilasciato diversi aggiornamenti per le sue applicazioni per Android, andando ad introdurre diverse novità e funzionalità che analizzeremo nel dettaglio in questo articolo.

Google Now Launcher

Partiamo con Google Experience Launcher, il launcher integrato nel Nexus 5 e che da oggi si chiamerà Google Now Launcher e che grazie a questo aggiornamento riceve diverse novità che potrebbero portarne al debutto non solo su tutti gli smartphone Nexus ma anche direttamente sul Play Store e quindi per tutti i dispositivi Android compatibili.

googlenowlauncher-1

Ecco il changelog (in inglese) del nuovo Google Now Launcher:

  • New Google Now Launcher name with splash screen on start up
  • 6 columns on tablet home screens (up from 5)
  • AirBNB reservations in Google Now
  • Fixes disappearing icon in the hotseat bug
  • Hotword detection now works in British and Canadian English
  • Icon imports from old home screen
  • App drawer no longer resets to first page when you close it (unclear if this is intended behavior)
  • New animations for expandable card bundles (seen here)
  • Voice volume is now dependent on media volume (instead of system volume)
  • Customize TV provider and on-demand options
  • When setting alarms, Google Now says “setting alarm for [time]” aloud, with a new blue box appearing along with the regular card. If you hit accept, the alarm card will stick around briefly, allowing you to view other alarms. (viaLuigi Aversano)
  • UI enhancements for getting to appointments early or on time. (via Rob Aymett – 12)
  • Action overflow button has moved from left side of cards to right
  • Fixes icon alignment in app drawer on some devices

googlenowlauncher-2

Una delle novità più interessanti di questo nuovo Google Now Launcher  è la possibilità di importare impostazioni, cartelle ed icone di altri launcher presenti sul dispositivo, chiaro segnale dell’intenzione di proporre il Google Now Launcher su diversi dispositivi Android!

Download:

Google Hangouts

Google ha rilasciato un aggiornamento anche per il proprio servizio di messaggistica istantaneo Hangouts che giunge così alla versione 2.0.3 e che vede l’introduzione di alcuni fix a problemi precedentemente riscontrati riguardanti l’invio e la ricezione di MMS e l’impossibilità per alcuni utenti di inviare SMS con oltre 160 caratteri.

hangouts

Ecco il changelog completo di Hangouts 2.0.3:

  • More fixes for sending/receiving MMS
  • Fixed a bug that prevented some from sending SMS longer than 160 characters

Hangouts 2.0.3 è già disponibile per il download attraverso il Google Play Store o attraverso il badge sottostante:

Badge-Google-Play

 Google Maps

Passiamo a Google Maps che si aggiorna alla versione 7.6 che introduce diverse novità quali la possibilità di selezionare il metodo di trasporto preferito, un nuovo layout grafico in stile Android KitKat, la possibilità di evitare i traghetti nel calcolo del percorso, oltre a fix ed ottimizzazioni varie.

google maps

Google Maps 7.6 è già disponibile per il download attraverso il Google Play Store o attraverso il badge sottostante:

Badge-Google-Play

Google Drive

Google Drive riceve un piccolo aggiornamento che introduce un nuovo widget per la scansione dei documenti, il supporto alle gif animate ed alcuni piccoli fix a bug riscontrati nelle precedenti versioni.

Badge-Google-Play

Google Play Edicola

 

Chiudiamo con GooglePlay Edicola che con l’aggiornamento appena ricevuto introduce diversi cambiamenti alla interfaccia con miglioramenti nella visualizzazione dei contenuti e delle schede Mini.

Badge-Google-Play