Rivelate alcune informazioni riguardo al sistema di combattimento del prossimo God of War, esclusiva PlayStation 4 vista anche allo scorso E3, che, dal suo annuncio, ha fatto emozionare non pochi giocatori.

Il nuovo titolo vedrà il solito protagonista spietato, Kratos, collaborare con suo figlio, Atreus, durante il corso di tutta l’avventura. Oltre alle possibili interazioni che scaturiranno dall’evolversi della storia, i due avranno anche meccanismi di combattimento sinergici.

Aaron Kaufman, marketing producer di Santa Monica, ha rilasciato una intervista svelando una particolare mossa che vede protagonisti Kratos e suo figlio Atreus:

“C’è una mossa molto bella in cui Arteus salta sulla schiena del nemico scoccando delle frecce che permetterà a Kratos di lanciare a sua volta la sua ascia”.

L’universo di questo nuovo capitolo della saga God of War è lo stesso dei precedenti giochi, ciò che cambia e il tempo. Il lasso di tempo passato dalla fine del terzo capitolo è sconosciuto, l’obbiettivo dei produttori era quello di focalizzare l’attenzione su Kratos, includendolo in una situazione molto personale.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: