God of War: Egizi e Maya nel futuro del titolo?

God of War: Egizi e Maya nel futuro del titolo?

Manca poco all’uscita dell’esclusiva PlayStation 4 e 4 Pro, God of War, famoso titolo per console di casa Sony. Sappiamo abbastanza dettagli proveniente dalla fase di sviluppo del titolo, fase in cui si trova attualmente, ma emergono interessanti novità che riguardano anche il futuro della serie.

Prima di tutto dobbiamo notare che, se si parla di futuro, vuol dire che chi si occupa del titolo ha un’intenzione chiara di far diventare God of War un titolo popolare, dando l’idea che questo capitolo in uscita a Marzo non sia solamente un evento raro. In secondo luogo troviamo interessanti le parole di due personaggi facenti parte del team Sony che si occupa allo sviluppo del gioco: Cory Barlog ha affermato che “God of War si è basato da sempre sulla cultura greca e ha fondato il suo successo su di essa. Ora, per dare una rinfrescata al titolo, la cultura principale è diventata quella nordica. In futuro chissà… magari esploreremo la cultura egizia o quella maya!“.

Interessantissime dichiarazioni, soprattutto se abbinate a quelle di Shannon Studstill, direttore di Sony Santa Monica, che ha detto che “qualche anno fa ci siamo accorti che God of War stava subendo un calo di popolarità e il nostro obbiettivo era quello di farlo diventare giocato tanto quanto Uncharted o Assassin’s Creed. Abbiamo quindi apportato dei cambiamenti e in futuro considereremo altri stravolgimenti per rendere il titolo sempre più vario ed interessante“.

Insomma, grandi cose ci aspettano per questo nuovo capitolo di God of War che vedere protagonisti il solito, stupendo Kratos e suo figlio. In uscita in esclusiva su PlayStation 4 il 22 Marzo di questo anno.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: