Per garantire la sicurezza dei propri utenti, nei prossimi giorni l’applicazione Gmail per Android verrà aggiornata con l’introduzione di un nuovo sistema anti-pishing. Google prova quindi a combattere le truffe informatiche che non conoscono crisi.

Con questo nuovo sistema anti-pishing l’applicazione Gmail per Android verificherà ogni link che considera sospetto prima di aprirne il contenuto. Ogni volta che Gmail troverà pericoloso un link lo segnalerà con un apposito messaggio.

Si tratta sostanzialmente di una funzionalità in più di Gmail per Android, che ovviamente non garantisce l’immunità assoluta e che, come la stessa Google ha fatto notare, potrebbe anche capitare, come capita utilizzando il browser Chrome, anche con siti che non sono in realtà pericolosi. Si tratta di uno scrupolo in più che non fa mai male, specie se si ricorda che negli ultimi anni le frodi fiscali, il furto di dati sensibili e l’hackeraggio dei profili è un’attività in costante crescita

Il cosiddetto pishing è una truffa informatica nella quale vengono inviati dei messaggi con il logo e il marchio di una società di credito o di commercio contraffatti in modo da ingannare il destinatario e invitarlo ad accedere a quel finto portale, inserendo le proprie credenziali, in modo da sottrargliele per poi utilizzarle per fini illeciti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBattle Bay: il nuovo gioco dei creatori di Angry Birds sbarca su Android ed iOS
Prossimo articoloQualcomm sfida Apple e chiede il blocco dell’importazione di iPhone negli USA