Sculpture

Con il suo nuovo Sculpture CL750, Gigaset ha realizzato un cordless in grado di sposare alla perfezione tecnologia e design, con un particolare occhio di riguardo verso l’ergonomia e l’usabilità del prodotto.

Una recente indagine tedesca, condotta dalla società “Statista”, dimostra che nell’acquisto di complementi d’arredo la clientela presta maggiormente attenzione alla funzionalità (92,8%) e al design (92,2%). Lo stesso è sempre più vero per gli apparecchi tecnologici, come ad esempio i telefoni e per questo i produttori devono adeguarsi, realizzando prodotti accattivanti ed in grado di fondersi perfettamente con le più attuali linee d’arredo, come nel caso del nuovo Gigaset Sculpture CL750.

“Abbiamo voluto creare un cordless con un carattere forte che colpisca nella sua interezza, questo era il nostro obiettivo. Il risultato ottenuto spazia dalla forma, alla presa e al funzionamento del menu.” afferma Hans-Henning Brabander, Responsabile del Design Management di Gigaset.

Sculpture ha già raccolto il primo riconoscimento ottenendo l’annuale premio Plus X Award nelle categorie “High Quality” e “Design”.
Il Plus X Award viene conferito alle aziende i cui prodotti “vantano un evidente plus qualitativo”, con menzioni in sette diverse categorie: innovazione, alta qualità, design, facilità d’uso, funzionalità, ergonomia ed ecologia.

Nella realizzazione del nuovo Sculpture CL750, Gigaset ha pensato anche a rafforzano il concetto di diversificazione attraverso la separazione tra la base e il telefono; Sculpture può restare come un oggetto di design in una stanza, mentre la base può essere collocata altrove. Il telefono si fonde armonicamente nei diversi stili di ambientazione.

“Anche se l’aspetto è di particolare importanza in un telefono cordless di design, non si dovrebbe mai fare affidamento solo sull’estetica”, aggiunge Brabander. “Design e tecnologia devono costituire un insieme funzionale ed estetico – un telefono di design come Sculpture avrà successo quando si scoprirà che è il risultato di un perfetto equilibrio di attualissima tecnologia e di un linguaggio formale emozionante racchiuso nel concetto globale di facilità d’uso quotidiano.”

Tra le caratteristiche salienti dello Sculpture CL750 troviamo: un display da 1,8″ TFT con 65.000 colori, la rubrica fino a 200 voci con tre numeri ciascuna, le funzioni di sveglia, calendario e promemoria-compleanno sono integrate. Il babyphone con funzione interfono o la brillante qualità audio in HSP (High Sound Performance), ma anche la comoda funzione vivavoce in qualità full-duplex, fanno di Sculpture un telefono che non lascia desiderare nulla di più.

Gigaset Sculpture sarà in vendita nel negozio Gigaset online e presso i rivenditori specializzati autorizzati a partire da questo mese nella colorazione nera, mentre la bianca arriverà per Natale. Il prezzo di vendita sarà di 79.99€.