Samsung Gear

C’è grande fermento attorno al nuovo stupendo ed incredibile wearable targato Samsung Electronics Gear S3. La dotazione hardware, così come le nuove funzioni software rendono questo indossabile un vero e proprio top di gamma della categoria. In ultimo, benché ancora in Italia se ne attenda il rilascio, il supporto alla nuova piattaforma di pagamento MST Samsung Pay che consente, in assenza di carta, e con il solo utilizzo dello smartwatch di pagare comodamente in esercenti pubblici, privati e sportelli abilitati al nuovo sistema. Fino a questo momento, l’utilizzo di Samsung Pay Gear s3 era decisamente chiuso in se stesso, consentendo di fatto una fruizione del servizio soltanto su smartphone Samsung abilitati aventi ben determinati requisiti.

La situazione, a seguito di un recente tweet rilasciato online nel corso delle passate ora, è decisamente cambiata, considerando il fatto che Gear S3 sarà ora in grado di interfacciarsi al sistema Samsung Pay su qualsiasi smartphone Android, a patto di poter contare su una versione minima di sistema basata su Android 4.4 Kitkat e versioni superiori.

Una notizia che lascia sotto-intendere l’intenzionalità di rendere aperto il sistema di pagamento nei confronti degli altri terminali Android. Poter effettuare un pagamento senza app, di fatto, risulta piuttosto improbabile. Ne sapremo di più nel corso delle settimane a venire. Contento della notizia?

VIA