Il Game Director di God of War risponde a 102 domande sul titolo

Il video qui sopra vede il director del nuovo God of War, Cory Barlog, rispondere a 102 rapidissime domande sul nuovo capitolo della saga esclusiva PlayStation 4 in uscita il prossimo Marzo. Ovviamente veniamo a conoscenza di nuovi interessanti dettagli sul gioco stesso.

Ci saranno molte quest secondarie ed è stata anche confermata l’impossibilità da parte del nostro piccolo compagno (il figlio di Kratos) di morire durante le sequenze di gioco. Dovremmo anche dire addio ai quicktime event che hanno caratterizzato i primi capitoli e anche al contatore di combo, considerato quasi un must in questo tipo di giochi.

Sempre su GameInformer è stata di recente rilasciata una nuova intervista sempre a Cory Barlog questa volta accompagnato da Shannon Studstill, responsabile di Sony Santa Monica, che ha avuto come focus principale il futuro della IP. Studstill ha affermato che Barlog è l’uomo giusto per portare avanti la serie perché la sua conoscenza di God of War è vasta e precisa.

Il team dice di aver voluto osare con questo capitolo e che convincere Sony a finanziare il progetto non è stato affatto semplice. Ci si prepara ad un vero e proprio distacco dai capitoli precedenti per vivere una nuova emozionante avventura in compagnia di Kratos.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: