Galaxy S9 Plus, alcuni utenti lamentano malfunzionamenti al touchscreen

Galaxy S9 Plus, alcuni utenti lamentano malfunzionamenti al touchscreen

Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus potrebbero non essere esenti da problematiche. Una notizia tutto sommato fisiologica, benché siano molteplici le affinità – in special modo per quanto concerne il design – tra i nuovi smartphone Samsung e quelli di generazione precedente. In soldoni, qualche utente lamenta alcuni difetti legati al touchscreen, dotato inspiegabilmente di “zone morte” e, di conseguenza, non in grado – seppure in alcune parti – di recepire il tocco. Le zone interessate, stando alle segnalazioni riportate in rete, riguarderebbero in special modo la parte posteriore, mentre all’avviso di qualcuno la problematica confluirebbe anche sul fondo.

Non sappiamo se trattasi di difetti hardware o software, oppure ancora storture legate soltanto ad alcune unità smerciate – Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus sono infatti in vendita ufficialmente da poco meno di una settimana – ed è per questo che saranno interessanti i sviluppi in merito e, chissà, una pronta dichiarazione da parte della stessa Samsung.

A detta degli utenti, il problema non è di facile individuazione, anche perché ambedue gli smartphone offrono una ragguardevole superficie di schermo (rispettivamente 5.8 e 6.2 pollici) e, di conseguenza, è difficile capire quali zone o punti siano meno sensibili al touchscreen. Come sottolineato però dall’utente Bobdurfob di Reddit, il difetto è senz’altro più appariscente quando si vanno a compiere operazioni più settoriali e specifiche, come la scrittura di messaggi: laddove siano infatti presenti “zone morte” in corrispondenza della porzione di display nel quale è incastonata la tastiera, è chiaro che lo smartphone si rende protagonista di una perdita di funzionalità, con l’impossibilità di digitare correttamente alcuni tasti. A detta di alcuni possessori, le parti non in grado di recepire correttamente il tocco coinciderebbero con le lettere “E”, “R” e “T” della tastiera Google.

Qualora sia confermata la natura hardware del problema legato ai nuovi Galaxy S9 Plus, ci aspettiamo una pronta presa di posizione da parte di Samsung. Non è ad ogni modo insolito l’emergere di problematiche al touchscreen degli smartphone, basti pensare, in ordine cronologico, a quelli avuti in alcuni dispositivi OnePlus di generazione precedente, poi risolti in modo pressoché definitivo con gli ultimi OnePlus 5 e 5T.

FONTE: PhoneArena

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: