Galaxy S9 avrà più spazio per la batteria, come iPhone X

Galaxy S9 avrà più spazio per la batteria, come iPhone X

Da alcune indiscrezioni trapelate in rete già sappiamo che Samsung Galaxy S9 potrebbe essere presentato nell’ultima settimana di Febbraio, un pò prima rispetto alla data di presentazione ufficiale dei precedenti Galaxy S8 e S8+.

Tra le informazioni traplate nelle ultime ore, invece, abbiamo appreso che il futuro top di gamma 2018 prodotto dall’azienda sudcoreana potrebbe essere costruito con una scheda madre a forma di L – simile a quella di Apple iPhone X – in grado di ospitare una batteria di dimensioni maggiori. Si tratta di circuiti SLP (Substrate Like PCB) in grado di ospitare i chip all’interno di uno spazio più stretto, permettendo a sua volta di introdurre hardware più performante. Ciò assicurerebbe certo una maggiore autonomia su Galaxy S9 rispetto ai top di gamma 2017.

Non sappiamo, però, se tale dettaglio possa essere riservato soltanto al modello S9+, in quanto sappiamo già che Galaxy S9 nel formato più piccolo avrà alcune mancanze che lo renderanno molto simile allo smartphone presentato lo scorso anno.

Tra i dettagli che già conosciamo vi è la singola fotocamera, rispetto a quella doppia che sarà presente sul modello più grande ed in grado di offrire sicuramente una qualità fotografica maggiore. Nonostante ciò, pensiamo che anche il modello di “grandezza standard” offrirà una qualità fotografica superiore rispetto a Galaxy S8 grazie a nuovi sensori che il dipartimento Electro Mechanics di Samsung ha annunciato da qualche tempo.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: