galaxy s8

Dopo il ritiro dal mercato del Galaxy Note 7, il web non fa che parlare del prossimo top di gamma di Samsung: il Galaxy S8. Nelle scorse settimane sono saltati fuori numerosi rumors, più o meno attendibili, riguardanti il nuovo device del colosso sudcoreano. Alcuni di questi rumors asseriscono che il device sarà presentato il prossimo 26 febbraio, a ridosso del Mobile World Congress di Barcellona. Secondo questi rumors l’S8 avrà un display da 5.5 pollici con risoluzione 4K (3840 x 2160 pixel, 806 ppi).

Samsugn Galaxy S8: addio al tasto Home?

Nelle ultime ore ci è giunta una nuova indiscrezione proveniente da una fonte cinese che allude alla presenza di un nuovo tipo di display che sarebbe curvo non solo sui lati ma anche nella parte superiore e inferiore del device.
Secondo questa indiscrezione annunciata da alcuni leaker su Weibo, sul Galaxy S8 sarà presente anche un nuovo sensore che leggerà le impronte digitali. Cosa avrà di particolare questo nuovo sensore? Sarà uno scanner di tipo ottico.

Questo nuovo sensore per le impronte digitali, grazie alla tecnologia con la quale verrà realizzato, permetterà ai possessori del Galaxy S8 di sbloccare il proprio dispositivo dal display stesso. In pratica non sarà necessario appoggiare il dito sul tasto Home che a questo punto potrebbe davvero sparire.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteMicrosoft: ecco cosa aspettarsi dall’evento e come seguirlo in diretta
Prossimo articoloMeizu M5 certificato al TENAA in diverse configurazioni