Samsung Galaxy S8

Sui nuovi Galaxy S8, gli smartphone con i quali Samsung sta cerando di riconquistare il mercato e riprendersi da quanto accaduto con i Galaxy Note 7, sembra ci sia la possibilità di un ulteriore problema di burn-in del display.

Da quanto ha segnalato un utente sudafricano con tanto di foto, ma non confermato da Samsung, il Galaxy S8 ha una piccola bruciatura nella parte inferiore del display, nella zona del pulsante virtuale. Da quando è stata rilasciata la notizia, comprensibilmente, si sono diffuse le preoccupazioni e le polemiche e l’azienda coreana tramite un proprio portavoce ha precisato che ogni tipo di malfunzionamento è tutto da verificare, che al momento non hanno ricevuto alcun tipo di reclamo e, infine, che per problemi di questo genere il Galaxy S8 è già dotato di un algoritmo per prevenire i problemi di burn-in.

Da quando è stato lanciato il Samsung Galaxy S8 ha già regalato gioie e dolori con alcuni problemi, tra cui i problemi alla tonalità del display, il problema DQA e del riavvio automatico dello smartphone. Per tutti coloro che fossero interessati al nuovo nato in casa Samsung consigliamo la lettura della nostra recensione completa con tutte le caratteristiche tecniche del dispositivo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteiPhone 7 Plus e la magia della dual camera in “The City”
Prossimo articoloRicarica Online con Tim, solo per il 2 e 3 maggio 5 euro in più nella successiva ricarica