Galaxy S8

Il nuovo Galaxy S8 inizia a prender sempre più consistenza. Ed è naturale che fosse così, in ragione dell’increscioso epilogo occorso a Note 7, costretto suo malgrado ad abbandonare ufficialmente il mercato a seguito del reiterarsi delle problematiche ormai conosciute e chiacchierate. Samsung non vuol tuttavia stare a guardare ed inizia a programmare il rapido e pronto riscatto: il presente è gravato da un danno d’immagine rilevante, oltre che riscontri finanziari a forte contrazione negativa, ed il miglior modo per cestinare le polemiche è realizzare uno smartphone che possa far dimenticare lo spiacevole episodio. Galaxy S8, per l’appunto.

Il dispositivo verrà presentato in pompa magna durante il corso dell’ancora lontano Mobile World Congress 2017 programmato a febbraio. Non ci sono ancora avvisaglie quantomeno credibili di un debutto anticipato, e la notizia odierna non offre alcuno spunto od indizio degno di rilievo. Samsung, come riportato dalla sempre bene informata redazione di Sammobile, avrebbe iniziato a progettare il firmware di Galaxy S8, disponibile almeno dapprincipio per i seguenti territori: Cina, Francia, Germania, Italia, Corea, Polonia, Regno Unito e Stati Uniti. Le tempistiche rispecchiano tutto sommato quelle dello scorso anno, ed al momento non vi sono dunque segnali di una presentazione anticipata. Anche perché la fretta potrebbe rivelarsi cattiva alleata, soprattutto in una situazione particolare come quella delle ultime settimane.

Non abbiamo ad ogni modo nuove informazioni circa le caratteristiche di Galaxy S8, indi per cui il quadro resta fermo a quanto ipotizzato in quest’ultimo periodo. Tra le ipotesi più accreditate spicca infatti la presenza di un display a risoluzione 4K, così come di una fotocamera in configurazione doppia e, forse, tecnologia di riconoscimento dei diversi livelli di pressione esercitati sul display (3D Touch). Per il momento il presente è targato Galaxy S7 e S7 Edge e Samsung vuol spingere il più possibile verso i suoi flagship, che pure hanno conquistato consensi ed apprezzamenti nel corso della prima parte di un 2016 clamorosamente a due facce.

via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: