Samsung Galaxy S7 edge

I Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge sono da oggi disponibili in Italia, ma valgono davvero l’acquisto, soprattutto per quelle persone che già posseggono i top di gamma della precedente generazione? Samsung pensa di sì, ed offre anche una permuta del vostro usato per convincervi, ma quali sono i punti di forza dei nuovi Galaxy S7?

Abbiamo deciso di sintetizzarli in maniera schematica, toccando quelle che secondo noi sono le ragioni principali che potrebbero spingervi all’acquisto; ma come leggerete c’è anche un possibile rovescio della medaglia praticamente per ciascun punto, che potrebbe quindi dissuadervi. Andiamo quindi ad elencare, quali sono per noi i 5 motivi validi per cui vale la pena acquistare i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge, e altri 5 per cui non conviene farlo. Ovviamente, a nostra discrezione…

5 motivi per acquistare Galaxy S7 e S7 Edge

1. Memoria espandibile

Samsung-Galaxy-S7-microSD-658x412

Samsung riporta in vita la memoria espandibile, presente nei suoi top di gamma fino a Galaxy S5 e poi assente in Galaxy S6. Con Galaxy S7 ed S7 edge non ci sono problemi di espansione di memoria ed a proposito di funzioni che ritornano, Galaxy S7 e Galaxy S7 edge sono anche impermeabili con certificazione IP68.

2. Qualità del materiale

Samsung Galaxy S7

Design e qualità costruttiva non sono cambiati molto rispetto allo scorso anno, ma non per questo non sono migliorati i materiali con cui sono costruiti. I nuovi Galaxy S7 sono realizzati in vetro davanti e dietro, con scocca in metallo, ed in particolare il modello Edge si distingue in quanto ad eleganza. Detto questo, è ovvio che avere due superfici in vetro, anziché una sola, significhi dover fare maggiore attenzione, magari ricorrendo a cover e custodie.

3. Autonomia batteria

s7 Edge

Rispetto a Galaxy S6 ed S6 Edge/Edge+, i nuovi Galaxy S7 ed S7 Edge fanno un passo in avanti in termini di autonomia, con batterie più generose, che in particolare nel modello Edge arrivano a 3.600 mAh. Certo questo non garantirà più di un giorno lontano dalla presa di corrente, ma considerando la ricarica rapida, che in un’ora e mezzo circa vi porterà da 0 a 100, e la ricarica wireless rapida, che speriamo diventi sempre più diffusa, magari anche nei locali pubblici, potete sicuramente avere un’autonomia più duratura del passato.

4. Qualità Fotocamera

Galaxy S7

I top di  gamma Samsung brillavano nel 2015 in quanto a qualità fotografica ed i nuovi Galaxy S7 non fanno distinzione, migliorando in particolare gli scatti in condizioni di scarsa luminosità, che sono spesso i più critici, grazie alla nuova tecnologia Dual Pixel. Più difficile trovare nette differenze in diurna con i modelli dell’anno scorso, ma in generale siamo di fronte ad una delle migliori fotocamere su smartphone.

5. La realtà virtuale

Gear VR realtà virtuale presentazione galaxy s7

Galaxy S7 ed S7 Edge quest’anno vogliono dire realtà virtuale. Samsung Gear VR, il celebre visore realizzato in collaborazione con Oculus, e Gear 360, la nuova fotocamera sferica di Samsung, sono solo due esempi. E se è lo svago che cercate, il Game Launcher dei nuovi S7 è pronto ad esaltare l’esperienza videoludica.

5 motivi per NON acquistare Galaxy S7 e S7 Edge

1) La batteria non rimovibile

Galaxy S7 adesivo

Se è vero che sulla batteria dei nuovi dispositivi sia stata aumentata di capacità e di durata, è vero anche che i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge non ne permettono la rimozione. La batteria è integrata come i concorrenti iPhone, e per la sosituzione, è necessario l’intervento dell’assistenza, per evitare danni permanenti al dispositivo per mani inesperte.

2) Costruzione bella ma poco pratica

Costruzione pensata troppo per “l’estetica” e le vetrine, poco per la praticità, longevità, solidità e l’utilizzo giornaliero senza “pensieri”. I bordi del Galaxy S7 Edge nello specifico, sono bellissimi da vedere e molto pratici per le funzioni che offrono, ma danno al dispositivo una fragilità estrema: i bordi esterni in vetro, sono a rischio impatto al minimo contatto, e nonostante la garanzia della durezza del vetro, non è raro rischiare di graffiarne o danneggiarne le superfici. Alcune cover riducono questo rischio, ma il bordo proprio per la sua utilità, deve comunque restare scoperto per essere visualizzato e questo lo espone a rischi maggiori.

3) Gli aggiornamenti Samsung

Android marshmallow

Diciamoci la verità, nonostante la Samsung sia la prima concorrente all’egemonia Apple, non ha mai saputo garantire una reale continuità agli aggiornamenti di sistema. Android è un sistema in continua evoluzione, e la serie Nexus è la prima a saperlo. Samsung finora ha sempre peccato in aggiornamenti: non di rado infatti, è successo che i suoi dispositivi dopo solo pochi anni, siano stati abbandonati nel ricevere nuovi aggiornamenti e siano lasciati  a morire nelle loro versioni ormai obsolete. Non ci è dato consoscere se la Samsung abbia intenzione di cambiare questa cattiva usanza, ma vista quella presente e attuale, lo reputiamo un motivo valido per non scegliere questo marchio.

4) Se si possiede la versione precedente, non ha molto senso

Samsung-Galaxy-S7-edge-vs-Samsung-Galaxy-S6-edge-012

Lo abbiamo già accennato, i nuovi modelli Galaxy S7 e S7 Edge, variano dalle precedenti versioni veramente di poco. E come già annunciato, la Samsung offre la rottamazione dei modelli precedenti, per incentivare l’acquisto della nuova versione, proprio perchè di nuovo ha veramente poco, forse troppo poco. A parte la tecnologia Dual Pixel della fotocamera (comunque ridotta da 16MP a 12 MP), la maggiore capacità della batteria, 1 GB di Ram in più, la resistenza all’acqua e l’integrazione della scheda Micro SD, per il resto è praticamente la versione aggiornata del Galaxy S6. Ovviamente anche il processore è di nuova generazione, ma in quanto a prestazioni migliora di poco la frequenza di lavoro dello smartphone. Per vedere tutte le reali differenze tra la versione S6 e S7, leggere il seguente articolo.

5) Il prezzo

s7 edge

Non è una novità sicuramente, ma la Samsung ha sempre lanciato i suoi top di gamma ad un prezzo veramente troppo eccessivo. Non è tanto per la qualità che offre, che sugli ultimi modelli Galaxy è veramente ottima, ma soprattutto per il valore che in pochissimo tempo perderà. Spieghiamo meglio: un motivo per cui non vale la pena acquistare adesso il nuovo Galaxy S7 o S7 Edge, è perche tra 5 o 6 mesi il prezzo sarà sceso vorticosamente di almeno 150€. Per non parlare poi del prodotto già usato: acquistare ora gli ultimi modelli a prezzo pieno, e magari volerli rivendere tra qualche mese, significherebbe perdere almeno 200€ dal valore iniziale. Forse è un’idea tutta soggettiva, ma il confronto con la rivale Apple insegna che un buon prodotto segue il regolare calo di prezzo del mercato, non una svalutazione drastica in pochissimi mesi.

Conclusioni

Questi sono i 5 motivi per cui vale la pena acquistare i nuovi Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, e i 5 motivi per cui non vale la pena acquistarli. Come già specificato, è una guida soggettiva e personale, per ogni chiarimento, domanda o parere personale, non esitate a chiedere o commentare.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: