Galaxy S7

Sono diversi i dispositivi che vengono supportati dalle prime beta dell’ultima major release di Android. Samsung Galaxy S7 ed il compagno Edge sono ben avviati, al riguardo, con un costante rilascio delle beta di Android 7.0 Nougat da ormai un paio di settimane a questa parte.

Galaxy S7

La lista di nuove funzionalità incluse nel major update Android per Galaxy S7 è oramai vasta e sembra che le feature man mano aggiunte non vogliano arrestarsi a questo punto della beta. Diversi cambiamenti sono stati attuati in termini di interfaccia grafica; in particolar modo la tendina delle notifiche e dei toggle rapidi ha subito una netta rivisitazione nel design e nella funzionalità.

Proprio l’ultima beta di Android 7.0 Nougat ha introdotto un’interessante novità nel comparto dei toggle rapidi: la possibilità di aggiungere scorciatoie per le applicazioni di terze parti come toggle rapidi nel Quick Panel. Per esempio, è possibile ora abilitare o disabilitare la sincronizzazione in background per l’app di Twitter o disabilitare la modalità offline nell’app di Spotify tramite, appunto, toggle.

La tendina delle notifiche di Android è accessibile agevolmente in qualsiasi circostanza, dunque usufruire di toggle di app di terze parti significherebbe avere impostazioni rapide a portata di mano in ogni momento. Ad ogni modo, ci sono diverse incertezze sul supporto degli sviluppatori a questa feature.

In conclusione, non ci resta che attendere ulteriori dettagli in merito alla suddetta funzionalità e alle restanti novità che verranno implementate man mano nelle beta di Android Nougat per Samsung Galaxy S7.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMigliori offerte smartphone cinesi Android proposte su Amazon
Prossimo articoloMigliori accessori iPhone 7 disponibili nel negozio online Amazon