galaxy s7

Non abbiamo potuto fare a meno di chiederci perché la Samsung abbia deciso di passare dal già velocissimo autofocus a rilevazione di fase (PDAF), alla tecnologia Dual-Pixel sui nuovi dispositivi da poco annunciati Galaxy S7 e S7 Edge . Non è solo è il sensore a 12 MP della fotocamera, il cambiamento radicale scelto per la corsa alla concorrenza rispetto ai megapixel che abbiamo visto sui telefoni di punta per alcuni anni, ma è l’intero modulo fotocamera che è nuovo di zecca, con il 56% di singoli pixel più grandi, rispetto al precedente S6, e questo Dual-Pixel con doppia messa a fuoco, esordisce per la prima volta in uno smartphone.

Galaxy-Dual-Pixel
Allora, che cosa è esattamente questa nuova tecnologia di messa a fuoco,e cosa fa in più della passata PDAF ? La rilevazione di fase è migliore rispetto alla rilevazione del contrasto diffusa, in quanto per prendere una misura da lati opposti della lente e per capire in che misura la stessa si deve spostare per raggiungere la  corretta messa a fuoco, la nuova tecnologia rende il processo di tutta la messa a fuoco molto più veloce e con risultati molto più dettagliati e nitidi.
La passata tecnologia PDAF, aveva il 10% del numero totale di pixel dotati per la “focalizzazione” chiamati fotodiodi, e li disperdeva strategicamente in tutta l’area del sensore: il nuovo metodo Dual-Pixel, moltiplica la velocità, e aggiunge una maggiore precisione al mix. Eccessivo?
Galaxy-S7
Questo è ciò che il sensore Dual-pixel sul Galaxy S7 e S7 Edge riesce a fare: impiega due fotodiodi per ogni singolo pixel, così invece di 5-10% dei pixel utilizzati per la messa a fuoco, adesso ne vengono utilizzati il 100%! Le implicazioni della velocità e la precisione della messa a fuoco sono enormi, soprattutto con oggetti in movimento, in riprese in diretta, o in scenari di scarsa illuminazione, e non vediamo l’ora di provarla: inoltre la nuova tecnologia, si scontrerà in una dura  battaglia contro il nuovo autofocus Hybrid predittivo di Sony sul nuovo Xperia X-series . Nel video seguente, una comparazione delle differenze tra le fotocamere del Galaxy S6 e il Galaxy S7.