galaxy s7

Continuano a trapelare innumerevoli indiscrezioni sul Galaxy S7, prossimo attesissimo top di gamma targato Samsung in arrivo il prossimo anno e come sempre, alcune di queste informazioni contraddicono completamente quanto emerso solo qualche giorno prima.

Ad esempio in queste ore il noto sito sammobile.com, da sempre a stretto contatto con diverse fonti interne a Samsung stessa, ha riportato una nuova indiscrezione sulla fotocamera del Galaxy S7 che contraddice ciò che era emerso solo alcuni giorni fa a riguardo: secondo quanto riportato da diversi organi di stampa la scorsa settimana infatti, sembrava quasi certo che Samsung avesse scelto di utilizzare la stessa ottima fotocamera utilizzata su Xperia Z5 da Sony per il proprio Galaxy S7, affidandosi così all’ottimo know-how del diretto concorrente per migliorare tutta la sezione legata alla fotocamera principale, ma una nuova indiscrezioni riportata quest’oggi, vedrebbe invece Samsung pronta a puntare su una strada alternativa, sviluppata tutta in casa.

Secondo quanto emerso infatti, Samsung vorrebbe utilizzare una fotocamera da 20 megapixel con supporto RAW per il proprio Galaxy S7, dotandolo inoltre di un sistema di gestione avanzata sia per quanto riguarda lo scatto di foto sia per la ripresa video, adatto sia ai neofiti che ai più esperti, che potranno così personalizzare al massimo i propri lavori, così come già fatto ad esempio da LG con il nuovo V10.

Ovviamente non c’è alcuna conferma da parte della società ed inoltre lo stesso sito Sammobile.com non ha ricevuto troppe conferme dalle proprie fonti in merito, per cui consigliamo di prendere tale notizia con il beneficio del dubbio, il tutto in attesa di Febbraio 2016, il mese nel quale con tutta probabilità Samsung svelerà al mondo il nuovo Galaxy S7.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTAG Heuer Connected: lo smartwatch Android Wear con Intel inside
Prossimo articoloWhatsApp, rispondere ai messaggi restando offline: ecco come fare