Samsung Galaxy S7

I nuovi Samsung Galaxy S7 nelle versioni Flat/Edge sono in assoluto i più discussi, pubblicizzati ed al contempo amati terminali che la casa sudcoreana sia mai riuscita a concepire. Sappiamo dalle schede tecniche fornite dalla stessa casa madre che esistono due versioni commerciali della nuova linea di device che differiscono per la presenza di due diverse soluzioni SoC: Samsung Exynos e Qualcomm Snapdragon, quest’ultima destinata ai mercati americani e cinesi. Ma siamo sicuri che sia davvero così che stanno le cose? A quanto pare no, visto che gli ultimi bench-test hanno rivelato la presenza di due ulteriori soluzioni di potenza che potrebbero arrivare nei mercati canadesi del Centro America. Stiamo parlando degli Helio X20 e d Helio X25 dell’emergente Mediatek.

Samsung Galaxy S7 con Helio X20 ed Helio X25

Un recente rapporto ha rivelato la misteriosa presenza di due nuovi smartphone di linea Galaxy S7 non meglio identificati ed indicati con le sigle di riferimento SM-G930W8. Dall’analisi “semantica” del riferimento precedente si è dedotta la presenza di un nuovo modello Galaxy S7 (G930) destinato al mercato in Canada vista e considerata la presenza dell’ID “W”, generalmente riservato a dispositivi mobile destinati al mercato locale. Sarebbero quindi ben 4 i modelli internazionali per i nuovi Galaxy S7 Flat ed S7 Edge. La nota sicuramente più calda resta comunque la certa identificazione dei nuovi processori a bordo dei device che pare portino all’introduzione dei Mediatek Helio X20 (MT6797) ed X25 (MT6797T). CPU, queste, quasi identiche e che differiscono per la presenza di un clock sbloccato verso l’alto del modello X25 che si avvicina prestazionalmente all’Exynos Europeo. Notiamo, inoltre, come le differenze siano da ricercare anche nel supporto alle memoria RAM: 3GB per l’X20 e ben 4GB per l’X25. E voi cosa ne pensate? Sono soluzioni in linea con le aspettative Samsung per i suoi nuovissimi Galaxy S7 o sarà un flop colossale? Lasciateci pure tutti i vostri commenti e le vostre impressioni.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: