Samsung Galaxy S7
Samsung Galaxy S7 foto

Samsung ha già dato il via alle manovre di test propedeutiche al debutto dell’aggiornamento ad Android Nougat 7.0 su Galaxy S7 e S7 Edge. Una notizia acclarata da alcuni test benchmark condotti in queste ultime ore e ripresa ulteriormente dall’attenta redazione di Sammobile, che non manca di snocciolare anticipazioni in merito. In base a quanto riportato infatti in data odierna, il nuovo aggiornamento di sistema degli apprezzati smartphone top di gamma a firma Samsung sarà plasmato secondo i dettami della Grace UX, nello specifico l’interfaccia grafica presente di default sullo sfortunatissimo Note 7.

L’intenzione dell’azienda di Seoul è dunque presto detta: affinare ulteriormente il reparto software della gamma Galaxy S7, sfruttando per l’occasione le migliorie – in termini di pulizia estetica, coerenza, funzionalità e velocità di esecuzione – apportate proprio sull’attuale phablet di punta impreziosito dalla presenza della S-Pen. Oltre alle peculiarità distintive di Android Nougat 7.0, i due smartphone in questione saranno pertanto contornati da implementazioni di non poco conto ed il rimando va in tal senso all’Always On Display, indubbiamente assai più funzionale e meglio progettato su Note 7 rispetto all’analoga soluzione ufficializzata dapprincipio al Mobile World Congress 2016 di Barcellona con il lancio di Galaxy S7.

Non abbiamo ancora immagini ufficiali od anticipazioni su ciò che caratterizzerà l’aggiornamento software, ma non mancano alcuni feedback riportati da Sammobile. Secondo la fonte in questione, l’interfaccia grafica Grace UX sembrerebbe addirittura aver migliorato la fluidità – già buona, per inciso – di Galaxy S7 e S7 Edge. Notizie insomma rassicuranti, in attesa di toccar con mano il lavoro orchestrato da Samsung e, soprattutto, di capire quale sarà l’arco temporale indiziato per il lancio di Android Nougat 7.0 sull’attuale gamma di smartphone Android di punta del colosso di Seoul.

via