Sono diversi i rumors sul prossimo top di gamma Samsung, il Galaxy S6 e fino a quando quest’ultimo non sarà presentato ufficialmente, le voci continueranno ad affluire sul web senza sosta.

Le ultime voci provenienti dal web dicono che al momento c’è stato un problema con il “presunto” surriscaldamento del processore Snapdragon 810 e che si sta virando nella direzione di Exynos sempre in concomitanza dei 4 GB di RAM con moduli di tipo LP DDR4 e per ultimo, ma non meno importante, come anche anticipato questa mattina, non avrà la certificazione IP67 per la resistenza all’acqua, sia nel modello normale, sia nel modello dual Edge.

Ed ora, il rumor che tutti stavano aspettando: secondo quanto riferito da un partner in Corea del Sud Samsung presenterà il Galaxy S6 ad un evento Unpacked dedicato il 2 marzo, uno dei giorni dedicati anche all’evento MWC.

A pensarci bene, sarebbe molto sensato, ovvero quasi una data certa, che Samsung presenti il suo dispositivo “Project Zero” al MWC, quindi la data presunta di annuncio, il 2 marzo, potrebbe rivelarsi una speculazione veritiera. Non ci resta che attendere dunque la data fatidica e raccogliere gli altri rumors fino ad allora.