samsung-galaxy-s6-edge+

Il Galaxy Note 5 ha ricevuto la scorsa settimana un nuovo aggiornamento, e Samsung sta ora lanciando lo stesso identico aggiornamento per il Galaxy S6 Edge +, in quanto condivide quasi le stesse caratteristiche hardware dello stesso gioiellino della casa coreana.

E’ interessante vedere che Samsung, finalmente sta mantenendo la coerenza di aggiornamenti software, nonostante i due dispositivi siano di scala diversa e il software non sia esattamente identico tra di loro.

L’aggiornamento porta miglioramenti per l’utilizzo della batteria e migliora di molto la stabilità, oltre ad offrire una maggiore sicurezza. Si tratta di un aggiornamento di 138.14 MB (con numero di build G928GDDU2AOJ5), che è disponibile per adesso soltanto in India, ma sembra che lo stesso aggiornamento sarà implementato tra alcuni giorni, anche per la variante europea. Sarebbe interessante tenere d’occhio la durata della batteria del telefono cellulare nei prossimi giorni per vedere se effettivamente migliorerà con l’arrivo del nuovo aggiornamento: fate questa prova, e fateci sapere i risultati, appena ne avrete la possibilità. Ma andiamo a vedere nel dettaglio, cosa offrirà questo aggiornamento.

Novità dell’ aggiornamento: il changelog è un pò fuorviante. Il menu della batteria sul Galaxy S6 Edge + (e sul Note5) ora ha una sezione Ottimizzazione App che sembra essere una versione modificata della funzione Smart Manager che permette agli utenti di terminare l’esecuzione delle App in background dopo 10 minuti per risparmiare la batteria. Il dispositivo ora dice semplicemente che si sta ottimizzando un app invece di dire che l’applicazione sarà forzata alla chiusura, e la “ottimizzazione utilizzo della batteria” punto di forza nel changelog, probabilmente è una ottimizzazione dell’uso delle App da parte del sistema, piuttosto che un miglioramento effettivo della durata vera e propria della batteria.

s6-edge+-update-303x540Siamo comunque curiosi di vedere se questo nuovo rilascio della Samsung, porterà relamente migliorie sul nostro Top di gamma, e se la società coreana, inizierà a prendere il “gradito vizio”, di rilasciare aggiornamenti più frequentemente.