Android Marshmallow per Samsung Galaxy S5 brand Vodafone

Si arricchisce mestamente il novero di smartphone aggiornati alle patch di sicurezza Android relative al mese di novembre. Dopo Galaxy A5 2016, BlackBerry Priv, Dtek50 e Dtek60 e OnePlus 3, è la volta di Galaxy S5, Xperia Z3+ e l’intera gamma Xperia Z5 (ivi compreso dunque versioni Compact e Premium). I rispettivi update software, rilasciati in queste ultime ore da Samsung e Sony, integrano pertanto tutti i più recenti (ma non recentissimi, si badi, in ragione dell’approdo delle patch di sicurezza di dicembre sulla gamma Nexus/Pixel) accorgimenti operati da Google per prevenire storture e vulnerabilità di sistema.

Samsung e Sony partono innanzitutto dal mercato europeo, allorché l’aggiornamento in questione sta riguardando proprio tutti i Galaxy S5, Xperia Z3+ e la gamma Xperia Z5 smerciati nel Vecchio Continente. Probabile che le due aziende abbiano poi approfittato dell’occasione per <<correggere il tiro>> e archiviare alcuni bug o malfunzionamenti palesatisi a seguito del rilascio delle release precedenti. In questo contesto e, di conseguenza, non troppo distante dal discorso, si inserisce il nuovo update per l’apprezzato medio-gamma Galaxy A5 2016: Samsung ha temporeggiato nel rilasciare le patch di sicurezza Android di dicembre (che comunque arriveranno in prosieguo, come confermato d’altronde dal supporto puntuale garantito in merito dalla stessa compagnia di Seoul), preferendo correggere con l’ultimo aggiornamento una importante <<vulnerabilità critica>> .

Galaxy S5, Xperia Z3+ e l’intera gamma Xperia Z5 stanno ricevendo già da queste ore le patch di sicurezza Android di novembre. Il rilascio avverrà a mezzo OTA (Over The Air), indi per cui verrà notificato a brevissimo su tutti i dispositivi smerciati in Europa. Potete ad ogni modo controllare la presenza di nuovi aggiornamenti software in modo del tutto manuale, recandovi all’interno del menù impostazioni, scorrendo all’ultima voce e selezionando poi Aggiornamenti software.

fonte, fonte