Samsung Galaxy Note 7 ufficiale

Il nuovo Galaxy Note 7 di Samsung ha ottenuto consensi decisamente positivi tra la stampa specializzata in occasione della sua presentazione ufficiale, grazie a prestazioni ma anche un design di assoluto livello, purtroppo però si stanno registrando diversi preoccupanti casi legati alla sicurezza del device.

Samsung sta ovviamente cercando di ottenere di promuovere al massimo il nuovo Galaxy Note 7 ma, purtroppo, alcuni casi di cronaca stanno spostando l’attenzione dei potenziali clienti sulla sicurezza offerta da un dispositivo che la scorsa settimana era letteralmente esploso ad un utente durante la fase di ricarica della batteria e con lo stesso medesimo, preoccupante, problema avvenuto di nuovo alcune ore fa ad un secondo cliente Samsung, il cui Galaxy Note 7 è letteralmente esploso durante la carica.

Teniamo subito a premettere e precisare che, da quanto sta emergendo, l’incidente avvenuto la scorsa settimana sarebbe da attribuire ad un adattatore microUSB – USB Type C di terze parti, non realizzato quindi da Samsung, mentre per il caso avvenuto alcune ore fa, non si hanno ancora sufficienti elementi per valutare esattamente cosa abbia causato il cortocircuito del dispositivo, già nelle mani degli ingegneri Samsung, per le dovute analisi del caso.

Galaxy Note 7

In attesa di scoprire ulteriori dettagli su queste preoccupanti esplosioni, vi chiediamo: voi nonostante tutto acquisterete il nuovo Galaxy Note 7 o preferite aspettare e valutare la situazione? Diteci la vostra nel box sottostante.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGalaxy Tab A 2016 con S Pen, trapelano alcune immagini
Prossimo articoloIFA 2016: Asus presenta ZenPad 3S, Transformer 3 e 3 Pro | Prezzi