lavatrice-samsung-addwash

Samsung è una compagnia che nel tempo ha saputo guadagnarsi la fiducia del consumatore in ogni comparto di appartenenza. Certamente lo scopo della sudcoreana era quello di scatenare fuoco e fiamme portandosi in testa a tutte le classifiche di vendita. In effetti è così per entrambi i casi, visto che allo stato attuale detiene il ruolo di primo colosso in carica delle vendite e causa di numerose esplosioni che, a quanto pare, non sono da limitarsi al Note 7 o a casi sporadici per Galaxy S7 Edge ma che riguardano anche alcuni elettrodomestici, come le lavatrici.

Alcuni lavatrici Samsung, per l’appunto, sarebbero affette da alcuni problemi particolari che causano esplosioni spontanee. In particolare, si parla di tutti quei modelli top di gamma commercializzati nel periodo che va da Marzo 2011 ad Aprile 2016. Non proprio come Note 7, ma il risultato è molto simile.

In rari casi le unità affette potrebbero sperimentare vibrazioni anomale che potrebbero rappresentare un rischio per le persone o le cose quando si lavano la biancheria del letto, oggetti ingombranti o resistenti all’acqua

Questo quanto spiega Samsung Electronics che, tra l’altro, consiglia l’utilizzo del lavaggio delicato a bassa velocità per tali tipologie di materiale. I casi di esplosione dal 2015 sono stati 21, seppur dal 2011 sono stati completati con successo numerosi lavaggi senza particolari problemi di sorta. Una notizia analoga a quella vista per alcuni utenti statunitensi che hanno lamentato vere e proprie esplosioni anticipate da rumori fortissimi ed ingenti danni sul solo piano materiale (per fortuna). Vi sono ancora alcuni problemi da risolvere in casa Samsung che, nell’ultimo periodo, ha fatto davvero un pesante scivolone. Dicci la tua.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: