galaxy-note-7

Ormai, nel mondo smartphone è notizia risaputa che il Samsung Galaxy Note 7 è stato affetto da esplosioni e che questo ha portato Samsung al ritiro definitivo dello smartphone. Fino ad ora però abbiamo visto solamente immagini del Galaxy Note 7 post esplosione mentre oggi, grazie all’Associated Press possiamo mostrarvi un video che mostra quello che è successo pochi secondi dopo che uno dei phablets ha iniziato a fumare. Le immagini da una telecamera di sicurezza mostrano cosa succede allo smartphone di casa Samsung all’interno di una casa a Honolulu. Secondo la ricostruzione dei fatti, l’utente in questione, al momento dell’esplosione, era in un’altra stanza sul sito Samsung per capire se doveva preoccuparsi del suo dispositivo.

Le immagini non sono molto esaustive perché, trattandosi di una telecamera di sicurezza, non si poteva intervenire su zoom e quant’altro, ma l’Associated Press ne garantisce l’autenticità, postando anche una immagine della signora hawaiana in questione, che mostra il telefono dopo la fumata notturna.  Vi lasciamo al video e alle vostre considerazioni:

Via