Samsung Galaxy Note 6

Galaxy Note 6, il prossimo phablet di Samsung, potrebbe essere dotato di uno scanner dell’iride e oltre che della certificazione IP68. Il Galaxy Note 6, quindi, potrebbe avere alcune caratteristiche in comune con i “fratelli minori”: Galaxy S7 e Galaxy S7 edge. Tuttavia, il prossimo phablet “made in Corea del Sud”, dovrebbe mantenere le peculiarità che negli anni hanno contraddistinto la serie “Note”, penna inclusa.

Aspettando il Galaxy Note 6…

Se la presenza della certificazione IP68 è alquanto probabile, non si può dire esattamente la stessa cosa della presenza dello scanner dell’iride o iris cam, che dir si voglia. Infatti, visto che mancano ancora molti mesi alla presentazione ufficiale del Samsung Galaxy Note 6, sarebbe meglio prendere queste indiscrezioni con le pinze.

E voi come vi immaginate il prossimo device della serie Note? Quali caratteristiche vi piacerebbe veder implementate in questo nuovo device? Quali migliorie pensate che Samsung possa apportare al successore del Note 5? Fatecelo sapere nei commenti!

Via



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: