samsung galaxy j5 emerge su GFXBench

L’estate scorsa, Samsung ha lanciato il Galaxy J5 e Galaxy J7 come i suoi primi smartphone con telecamere anteriori con flash a LED . Ora, l’azienda si appresta a rilasciare i successori di entrambi i dispositivi, giustamente chiamati Galaxy J5 (2016) e Galaxy J7 (2016).

Anche se Samsung non ha annunciato la nuova J5 e J7, possiamo dargli un’occhiata grazie alla Centro di Certificazione delle apparecchiature per le telecomunicazioni cinese, che ha appena approvato entrambi i dispositivi.

Il Galaxy J5 (2016) e Galaxy J7 (2016) sembrano praticamente gli stessi, anche se la J7 è leggermente più grande del suo predecessore, grazie al suo display 1080p da 5,5 pollici (contro lo schermo 720p 5,2 pollici del J5). Rispetto allo scorso anno J5 e J7, i nuovi cellulari sono un po ‘più eleganti, ma sono probabilmente ancora di plastica.

Galaxy J7


Il Galaxy J7 (2016) ha due varianti: SM-J7108 e SM-J7109. C’è solo una differenza tra di loro: l’SM-J7108 è alimentato da un processore octa-core a 1,6 GHz (forse il Exynos 7870 ), mentre l’SM-J7109 è alimentato da un processore octa-core sconosciuto con quattro core con clock a 1,5 GHz, e altri quattro core con clock a 1,2 GHz. A parte questo, il nuovo J7 dispone LTE, una fotocamera posteriore da 13 MP , una fotocamera frontale da 5 MP  (con flash LED, naturalmente), 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile. Voci precedenti hanno dichiarato che il dispositivo monti una batteria da 4300 mAh, ma sembra che ce ne sia solo una da 3300 mAh all’interno .

Galaxy J5


Avere uno schermo più piccolo con una risoluzione di pixel inferiore, il Galaxy J5 (2016) è ovviamente meno avanzato rispetto al J7. Mentre le sue telecamere sembrano essere le stesse a 13 MP e 5 MP come quelle del J7, il suo processore è un quad-core da 1,2 GHz, e ci sono solo 2 GB di RAM a bordo (più 16 GB di spazio di archiviazione espandibile).

È interessante notare che sia il Galaxy J7 (2016) e Galaxy J5 (2016) sembrano avere la messa a fuoco automatica laser per le loro macchine fotografiche posteriori, o almeno questo è quello che le foto suggeriscono. Se questo è vero, saranno i primi smartphone di Samsung con questo tipo di tecnologia di messa a fuoco automatica, che per primo ha debuttato sul LG G3, ma che presto si è diffuso su vari altri portatili .

Purtroppo, al momento, i nuovi smartphone Galaxy J7 e J5 hanno in esecuzione Android 5.1 Lollipop. Tuttavia, speriamo che Galaxy J7 (2016) e Galaxy J5 (2016) saranno rilasciati con a bordo Android 6.0 Marshmallow.
CONDIVIDI
Articolo precedenteCamminare e ricaricare lo smartphone grazie alla scarpa smart di Vibram
Prossimo articoloSamsung Galaxy A9 Pro con 4GB di Ram ed Android 6.0 Marshmallow