Samsung Galaxy A5 2017

Galaxy A5 2017 è ancora fermo <<al palo>> per quanto riguarda il rilascio del primo importante aggiornamento di sistema firmato Android 7.0 Nougat. Samsung ne aveva dapprincipio abbozzato la distribuzione entro lo spirare del mese di giugno, ed a meno di stravolgimenti impronosticabili dell’ultima ora bisognerà pazientare ancora per qualche altro mese. Non sono ancora precisati i motivi (o le difficoltà) che hanno portato all’ormai reiterata situazione di stallo, anche se il produttore di Seoul vuol dimostrare con i fatti di non aver dimenticato il suo esponente di fascia media, impreziosito da materiali pregiati, ottima durata della batteria, certificazione IP68 e, aggiungeremmo noi, un prezzo di listino che, a fronte dei recenti ribassi presso alcuni e-commerce, è adesso interessantissimo.

Insomma, Android 7.0 Nougat arriverà senz’altro – speriamo quanto prima – ma nel frattempo i possessori di Galaxy A5 2017 possono far fronte a miglioramenti almeno per quel che concerne la spinosa questione sicurezza. Merito, su tutti, del recente rilascio delle ultime patch Android inerenti al mese di giugno, in distribuzione nelle versioni no-brand del terminale. Rilevazioni decisive arrivano infatti dall’Olanda, come segnalato puntualmente dal <<solito>> sito web GalaxyClub.nl, passaggio preliminare e propedeutico in vista di un roll-out generalizzato e pronto a sbarcare anche nel nostro mercato.

L’aggiornamento, caratterizzato dalla versione firmware A520FXXS2AQF2, è ancora su base Android Marshmallow 6.0.1 e pesa appena 13 megabyte. Tanto basta per accogliere le patch di sicurezza Android di giugno e gli immancabili <<miglioramenti alle prestazioni e la stabilità>>, come recita il changelog ufficiale a contorno dell’update. Galaxy A5 2017 è insomma in prima fila per quel che riguarda la sicurezza, in ossequio agli ultimi accorgimenti operati da Google pronti ad archiviare 96 correzioni al <<robottino verde>> (23 sono invece quelle operate da Samsung). Non resta dunque che attendere il rilascio graduale dell’aggiornamento e, soprattutto, buone nuove anche per quanto riguarda il più recente Android 7.0 Nougat.