Un futuro Edge-to-Edge con un nuovo prototipo di smartphone che potrebbe aprire la strada a nuovi design

Un futuro Edge-to-Edge con un nuovo prototipo di smartphone che potrebbe aprire la strada a nuovi design

I telefoni dotati di schermo senza cornici erano soltanto un prototipo pochi mesi fa, oggi sono invece realtà. Il loro successo è stato immediato perché stupendi. Cosa aspettarsi quindi dal futuro? Le case stanno cercando di rendere i loro prodotti praticamente tutto schermo, ma i sensori dove saranno inseriti? Ci sarà sempre bisogno di un po’ di spazio per inserire lo speaker per le chiamate ed altri sensori di questo tipo. Un’idea ce la da un video pubblicato da OnLeaks sul suo account Twitter.

Prototipo di smartphone Edge-to-Edge, ecco come potrebbero apparire in futuro

Un dispositivo che è naturalmente fittizio ma che potrebbe darci un’idea di come potrebbero diventare i prodotti. Anteriormente lo schermo raggiunge ogni angolo senza problemi. Non vi è però spazio per inserire fotocamera anteriore, led di notifica e tutti gli altri sensori. Perché quindi non ricreare un sistema a scorrimento con cui, quando necessario, far comparire tutto ciò che ci serve?

Diciamo che si va anche questa volta sul personale, ma un sistema del genere non mi garba molto. Si sta cercando di rendere i dispositivi quanto più “solidi” possibili ed un sistema a carrello di questo tipo sarebbe come tornare al passato. Poi ci immaginiamo il dover star li a scorrere ogni tanto il carrello per farci un selfie o semplicemente per rispondere al cellulare. Un po’ troppo macchinoso nel 2018, non trovate?

[trovaprezzi prodotto=’HTC U11′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: