free mobile

In tempi recenti si ha avuto modo di assistere al consolidarsi, per il momento solo in linea teorica, dell’alleanza societaria tra gli operatori Wind Italia e Tre Mobile, che nel 2017 diventeranno una cosa sola lasciando il compito a TIM e Vodafone IT di contrastare al meglio delle loro possibilità il sopraggiungere di un, per così dire, “terzo incomodo”, ovverosìa il nuovo Free Mobile.

Free Mobile è un operatore MVNO, ovvero virtuale, nato in Francia, dove manifesta i propri servizi a tariffe low-cost davvero vantaggiose, mantenendo un tenore di prestazioni ed assistenza davvero molto elevato. Così elevato da spingere, recentemente, TIM a insediarsi nel settore degli operatori virtuali con l’acquisizione di Noverca. Ad ogni modo è innegabile: in un modo o nell’altro vi saranno dei tornaconto positivi per noi utenti, causa una ferrea politica di controllo sugli adepti da attuarsi tramite un sistema a ribasso delle tariffe telefoniche.

Nel corso del 2017, benché sia stata già annunciata la presa in carico dei lavori, Free Mobile opererà a pieno regime proponendosi dapprima per il solo settore mobile e, in tempi successivi, anche per quello delle tariffe Internet e Chiamate per utenti residenziali. Non resta che vedere come evolverà la situazione. Che ne pensi al riguardo?

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: