Fractal Focus G

Se volete rinnovare il look del vostro PC acquistando un nuovo case, magari con un pannello laterale trasparente e una predisposizione per l’illuminazione, senza rinunciare ad una buona circolazione dei flussi d’aria e spendere poco, i nuovi Fractal Focus G faranno al caso vostro.

Oltre ad uno standard case ATX, farà parte della serie anche Focus G Mini predisposta per i formati mini-ITX e micro-ATX. Ottimo, per entrambi i modelli, il setup delle ventole: per Focus G vi è la possibilità di installare due ventole superiori da 120mm, una inferiore e una posteriore della stessa grandezza mentre quelle frontali possono essere da 120 o 140 millimetri. Focus G Mini ha invece gli alloggi per due ventole frontali da 120mm o una da 140mm. Inoltre insieme ad entrambi i case verranno fornite 2 ventole Fractal Silent illuminate a LED.

Fractal Focus G

Oltre alla presenza di filtri antipolvere, vi è la possibilità di installare anche sistemi di raffreddamento a liquido oltre che a dissipatori CPU alti al massimo 16.5cm e schede video lunghe al massimo 38 centimetri.

Conclude la descrizione l’alloggiamento per gli SSD accompagnato da soluzioni per Hard Disk di 3.5″, 2.5″ e 5.25″.

Non ci sono ancora conferme riguardo il prezzo di questi nuovi due Fractal Focus G ma si vocifera di circa 50€ che varieranno a seconda del modello scelto. Il modello ATX sarà disponibile in diverse colorazioni al contrario del Fractal Focus G Mini che sarà disponibile solo nero.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCall of Duty WWII: niente Sprint illimitato e niente recupero della salute automatico
Prossimo articoloE3 2017, in arrivo una nuova console portatile a marchio Sony?