Foto 2016 national Geographic

National Geographic ha recentemente annunciato i vincitori del contest foto 2016 National Geographic Nature Photographer of the Year. A farsi onore del titolo di podista è stato il francese Greg Lecoeur (vincitore anche per la categoria “Action”), con lo scatto “Sardine Run” che troviamo nell’immagine di copertina di questo post. Il campione ha commentato come segue:

Durante una migrazione di sardine lungo la Wild Coast del Sudafrica, milioni di sardine vengono attaccate da predatori come i delfini, gli uccelli, gli squali, i pinguini e i leoni marini. La caccia comincia con una tecnica speciale applicata dai delfini.

La foto è stata realizzate nel 2015 ed ha richiesto un periodo di ben 2 settimane per poter riuscire ad effettuare lo scatto decisivo. Il primo premio, invece, per la categoria “Animal Portraits” va all’indiano Varun Aditya. Primo della categoria “Environmental Issues”, tra l’altro, il russo Vadim Balakin, cui si è affiancato l’olandese Jacob Kapetein per la categoria “Landscape”. Possiamo trovare una gallery completa delle immagini che si sono aggiudicate il diritto di entrare a far parte del concorso a questo indirizzo.

Che cosa ne pensate? Qual’è, per voi, la foto migliore del 2016? Lasciateci pure un vostro commento e non dimenticate di guardare tutte le splendide immagini che trovate al link precedente.

VIA